Torta al vin brulé con Montefalco Rosso DOC Montioni

Torta al vin brulé con Montefalco Rosso DOC Montioni

Tra Cucina e Cantina 0 Commenti  gen 5, 2022

Accogliamo il nuovo anno con una torta particolare al vin brulé realizzata da Ma cos’hai messo nei sufflè?!… Per coccolarsi nei freddi pomeriggi invernali… Con quel profumo di spezie e un tocco di gusto inaspettato: il Montefalco Rosso DOC Montioni, ottenuto da uve al 65% Sangiovese, al 20% Merlot e al 15 % Sagrantino.
Provatela abbinata ad un bel calice di Sagrantino Passito Montioni… ça va sans dire…

Ingredienti
250 g farina 00
25 g cacao amaro in polvere
un bicchiere di vino rosso Montefalco Rosso D.O.C. Montioni
150 g cioccolato fondente
4 uova
250 g burro
200 g zucchero di canna
50 g miele
2 cucchiaini di spezie miste per vin brulè
una bustina di lievito in polvere per dolci
1 pizzico di sale 

Ingredienti torta al vin brulé Montioni

Preparazione
Tritare il cioccolato fondente e scioglierlo a fuoco dolce in un pentolino. Tenerlo tiepido mescolando ogni tanto.

Sbattere il burro morbido con allo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Unire il miele e le uova una alla volta. Sbattere il tutto e poi aggiungere a filo il vino rosso e il sale. Unire il cioccolato fuso.

Ingredienti nella pirofila per torta al vin brulé Montioni

Setacciare la farina con il lievito, il cacao in polvere e le spezie e unire al composto continuando a mescolare.

Impasto torta al vin brulé Montioni

Imburrare ed infarinare uno stampo apribile del diametro da 24 cm e versarvi il composto (che risulterà come una mousse molto spumosa e soffice); livellarlo ed infornare in forno statico preriscaldato a 150° per circa 90 minuti.

Torta al vin brulé Montioni uscita dal forno

Lasciare raffreddare completamente la torta e poi decorarla a piacere.

Maria Angela Mastronardi di Ma cos’hai messo nei sufflè?! ha fatto una glassatura al cioccolato e guarnito con dei chicchi di melograno e riccioli di cioccolato fondente. Bellissima, vero?

Torta al vin brulé Montioni

Grazie Maria Angela! Anche questa tua ricetta con il nostro Montefalco Rosso DOC sembra buonissima!

Non vediamo l’ora di assaggiarla! Voi?